domenica 15 dicembre 2013

Analisi e Pronostici Serie A 16° Giornata 15-16 Dicembre 2013



SERIE A , ANALISI E PRONOSTICI DI ENRICO



CHIEVO - SAMPDORIA : Dopo il cambio tecnico in panchina , entrambe le formazioni hanno cambiato marcia , raccogliendo parecchi punti sia in casa che fuori. A guardare le formazioni, ritengo i Liguri un gradino sopra a livello tecnico per la presenza di giocatori come Gabbiadini, Eder e Pozzi che possono cambiare il volto alla partita in qualsiasi momento. Nonostante il successo in quel di Sassuolo, il mio pronostico e' a favore della Samp, per cui mi sento di escludere il segno 1.


FIORENTINA - BOLOGNA : La viola e' in una condizione a dir poco ottimale e nonostante la sconfitta dell'Olimpico , rimane una delle squadre migliori della Serie A. Il Bologna dovra' sudare molto per salvarsi e sinceramente non lo vedo molto bene in questa difficile trasferta in terra Toscana. La quota del segno uno non e' un gran che ma abbinata all'over 1,5 e' decisamente piu' interessante.



GENOA - ATALANTA : Il bilancio esterno degli Orobici parla di 7 sconfitte e una sola vittoria . Nell'ultima trasferta di Verona sono stati beffati nel finale dopo aver sfiorato addirittura il 2-0 , per cui non mi meraviglierei se riuscissero per lo meno a strappare un punto sul campo di un Genoa che nel precedente turno in casa ha avuto parecchia fortuna contro i Granata del Toro. Per queste ragioni io vado contro corrente e mi gioco l'x2.


LAZIO - LIVORNO : Il rientro di Klose dovrebbe permettere a Petkovic di avere nuovamente un attacco decente e dopo la beffa subita a Torino, ritengo necessari i 3 punti per uscire da una situazione di classifica problematica. Per contro la formazione Labronica sembra ben poca cosa sul piano tecnico e non dovrebbe essere cosi dura per la Lazio vincere il match.



PARMA - CAGLIARI : Ottima la prova degli Emiliani contro l'Inter a San Siro, dove avrebbero meritato qualcosa piu' del pareggio secondo il mio modesto parere. Il Cagliari invece, ama complicarsi la vita e spesso deve rincorrere l'avversario pur avendo un attacco di grande qualita' , che puo' mettere a dura prova ogni difesa. Per queste ragioni mi aspetto un match combattuto dove il gol dovrebbe farla da padrone in tutte e due le aree di rigore.


UDINESE - TORINO : I Friulani sono in netta crescita ed escono dalla doppia trasferta di Torino e Napoli con maggiore autostima, per aver messo alle corde due squadre di grande caratura tecnica. Il Torino e' sempre un avversario difficile da incontrare , ma dubito fortemente che riesca ad imporsi su questo campo, per cui escludo il segno 2.


JUVENTUS - SASSUOLO : La disastrosa eliminazione di Coppa sicuramente lascera' il segno sul morale dei giocatori, inutile negare l'evidenza. Il Sassuolo e' una formazione che gioca spesso a viso aperto , a volte fin troppo , anche perche' a livello difensivo e' ben poca cosa. La quota del segno 1 e' decisamente ingiocabile e tra tutte le giocate mi piace molto quella del gol per due ragioni in particolare : La prima e' che la juve non prende gol dalla gara di Firenze , ovvero 8 partite fa ,e per la legge dei grandi numeri prima o poi la serie si interrompera', la seconda e' la quota di 2,15 proposta dai book.


NAPOLI - INTER : Mazzarri cerchera' di fare lo scherzetto alla sua ex squadra e personalmente mi convince molto di piu' l'Inter del Napoli a livello di gioco. Lo so, molti sorrideranno poco convinti della mia affermazione , ma personalmente sono dell'idea che i Nerazzurri faranno risultato al San Paolo, perche' si chiudono molto bene dietro e ripartono pericolosi sugli esterni. Il Napoli in difesa convince proprio poco e temo che patira' non poco le incursioni laterali di Alvarez e Johnatan . Mi darete del pazzo ma io escludo il segno 1. Ricordo infine che l'Inter ha come obbiettivo quello di arrivare nei primi tre posti e considerando il cammino di Roma e Juventus, sembra proprio che il terzo posto sia una questione tra Napoli , Fiorentina e proprio i Nerazzurri. Sara' quindi importante per Mazzarri uscire indenne dallo Stadio San Paolo, per non essere distanziati troppo dalla diretta rivale per il ritorno in Champions League.


MILAN - ROMA : Eccoci al posticipo del Lunedi, dove la seconda in classifica andra' a far visita ad un Milan reduce dal piu' che sofferto pareggio di Champions che ha permesso il passaggio agli ottavi di finale della competizione maggiore. Rientrera' Totti e a dirla tutta mi sembra che i Giallorossi siano un gradino sopra i rivali, sia a livello di condizione fisica che di entusiasmo. La ballerina difesa del Milan potrebbe essere devastata dalle incursioni di Gervinho e Florenzi. Mi sento di escludere il segno 1 .



Nessun commento:

Posta un commento

Post Recenti