lunedì 1 aprile 2013

Serie A, Inter: STRAMACCIONI COSI' NON VA



L'EDITORIALE DI ENRICO

STRAMACCIONI COSI' NON VA

Ho sempre avuto grande stima di questo ragazzotto di Romana origine, che si e' ambientato alla perfezione nella societa' Nerazzurra, e che per essere un neofita delle grandi panchine ha ottenuto risultati di tutto rispetto. Ma la conferenza stampa del dopo Inter-Juve mi ha lasciato parecchio perplesso, visto che Stramaccioni ha tirato in ballo la solita favoletta della mancanza di rigori in tutto il girone di ritorno. Ebbene ,non mi pare che le squadre posizionate davanti all'Inter abbiano ricevuto valanghe di penalty a proprio favore, tali da fare la differenza in classifica, anzi se ben ricordo dopo Juve-Genoa si e' scatenato il finimondo per le polemiche bianconere , pienamente legittime , visto che il fallo di mano in area era a mani alzate in maniera clamorosa da parte di un difensore Rossoblu.

Personalmente non ricordo proprio episodi che hanno sfavorito l'Inter , ma piuttosto una squadra che e' stata smantellata in maniera troppo presuntuosa come se si fosse seduto sulla panchina l'erede dello Special One. E si caro Strama, perche' l'allontanamento di Snejder e Pazzini e' stata una doppia cavolata per non dire di peggio, visto che sono stati sostituiti da gente che calca il terreno in maniera impresentabile e che colpisce il palo ad un centimetro dalla riga , vedi Lijvaia contro il Genoa. Contro la Juve , i Nerazzurri hanno giocato una gara tutto cuore , ma con una confusione tattica assoluta, che si contrapponeva ad una squadra ben organizzata e nettamente superiore sul piano del gioco, vedi con che schemi non certo casuali coi quali si e' arrivato al gol. 

E se entriamo nel merito della gara allora, era da sanzionare col penalty il tocco di mano di Zanetti che allarga il braccio verso il pallone , proprio come Cavani contro il Torino. Ed era da fermare l'azione che porta al gol di Palacio, visto che Chiellini viene atterrato da Guarin in maniera irregolare. E vogliamo parlare del fallo di ostruzione di Handanovic su Vidal, disinteressatosi della palla per fermarne la corsa ? .....insomma caro Strama, non ho visto proprio una direzione di gara a senso unico , le tue sono solo scuse per non assumerti le responsabilita' di scelte tecniche illogiche che hanno impoverito la rosa e portato la squadra a questa situazione di classifica.

E per finire un piccolo commento su quell'entrata criminale di Cambiasso , che non ammette scusanti, perche' poteva spezzare la gamba ad un giovane talento del nostro calcio. Quell'episodio e' il sintomo dello stato d'animo dei giocatori, che sono molto nervosi e soffrono una guida tecnica non altezza, che li portera' a non giocare la prossima Champions League cosi' come quest'anno.
Cosi' non va caro Strama, basta favolette sugli arbitri , la classifica rispecchia i valori in campo , prenditi le tue colpe e magari lascia il posto a chi e' piu' adatto a gestire una cosi' gloriosa squadra.

GIORDANO ENRICO

Nessun commento:

Posta un commento

Post Recenti