lunedì 8 aprile 2013

Serie A, Inter - Atalanta: QUELLI CHE ..... NON ERA RIGORE !!!!


L'EDITORIALE DI ENRICO

QUELLI CHE ..... NON ERA RIGORE !!!!



Non bastava la tragicomica direzione di gara di Tagliavento in quel di Firenze , che scatenava le ire dei tifosi Gigliati in Tribuna Stampa contro Galliani. Ci si mette pure Gervasoni, che colpito dal morbo visivo che impedisce a Berlusconi di presenziare ai processi , vede un mani di Samuel assoutamente inesistente. Come volevasi dimostrare , pur mettendo dozzine di arbitri ai bordi del campo e dietro le porte, i problemi rimangono e gettano ombre oscure sul massimo campionato Italiano.

Assolutamente ridicoli i penalty fischiati a Lijaicic e Denis , mi chiedo cosa si aspetta ad applicare le immagini su grande schermo come nel Footbal Americano dove viene proiettato il replay, mentre l'arbitro spiega al pubblico i motivi della sua decisione. Bastava rivederli una sola volta i due episodi , per capire che i rigori erano un abbaglio clamoroso del direttore di gara. E soprassediamo sull'espulsione di Tomovic, che ha falsato l'intero match....

Questo pero' non deve distogliere l'attenzione sugli errori dell'allenatore e dei giocatori, perche' come nel caso dell'Inter , la squadra si fa rimontare dal 3-1 e subisce ben 4 gol in casa , mica uno, segno che i problemi sono ben altri. Certo la sfortuna si e' accanita sul club di Stramaccioni, visto l'ennesimo infortunio del reparto avanzato , che ora si vedra' privare del fantasista Barese. Ma e' stato sostituito da un giocatore che comunque realizza due gol .....e vogliamo parlare della sciagurata conclusione di Ranocchia al 95' da solo a mezzo metro dalla riga di porta ? La Fiorentina pur ridotta in 10 , ha recuperato due gol, reagendo ad una direzione di gara decisamente discutibile, reazione che nelle file Nerazzurre non si vede per nulla, segno che non c'e' gruppo ma ognuno va per i fatti suoi. Se osservate il secondo gol di Alvarez, il ragazzino si disinteressa di due compagni in area e pur segnando un gol bellissimo , dimostra che manca il gioco di squadra e si vive sulle iniziative del singolo. Caro Stramaccioni, hai tutte le ragioni del mondo sul rigore inesistente, ma la classifica attuale dell'Inter e' figlia della tua presunzione che ha permesso la cacciata di Maicon,Sneijder e Pazzini, di cui avevi ancora bisogno. Il gioco non si vede e le tue responsabilita' non sono certo inferiori a quelle di Gervasoni .......basta scuse , sarebbe il caso di dimettersi e lasciare il posto a chi ne capisce piu' di te magari......

GIORDANO ENRICO

Nessun commento:

Posta un commento

Post Recenti