lunedì 12 novembre 2012

L'ATALANTA BATTE UN'INTER VANITOSA


L'ATALANTA BATTE UN'INTER VANITOSA

Dopo tutti gli elogi per la doppia impresa di Torino e Belgrado , ecco arrivare una doccia fredda sull'ambiente nerazzurro, che riporta alla realta' una squadra che forse volava un po' troppo alto. Certamente l'Inter e' una squadra di grandi qualita' che puo' tranquillamente competere per lo scudetto, ma non bisogna mai dimenticare la strada dell'umilta' e della determinazione, come insegna la juventus, che al di la' degli errori arbitrali, vince perche' ha la mentalita' vincente, altro che storie....

Ieri sera si e' vista una grande Atalanta, molto ben messa in campo dal bravissimo Colantuono, che ha lasciato pochi spazi agli avanti Interisti, e si e' prodotta in contropiedi devastanti che hanno messo in crisi la retroguardia neroazzurra. Inutile raccontare la favoletta del rigore inventato, perche' le ragioni della sconfitta sono altre, visto che Denis si e' divorato un Gol gia' fatto e Handanovic ha avuto una serata non certo tranquilla. 

L'assenza della coppia Ranocchia - Samuel e' stata decisiva, perche' Silvestre e' improponibile sinceramente , ma tutto il reparto arretrato e' stato imbarazzante a dir poco. In attacco poi Fantantonio ha vissuto una delle sue giornate peggiori, con assist prevedibilissimi e occasioni mancate per poca cattiveria davanti al portiere. E' stato pure umiliato da Guarin, che dopo l penosa punizione del Barese, alla seconda occasione lo ha scalzato facendogli vedere cosa serviva per rimettere in piedi la situazione. 

Se l'Inter vuole vincere lo scudetto, deve abbandonare il piagnisteo arbitrale , perche' alla fine contro la Juventus ha dimostrato che si puo' vincere anche con errori dei direttori di gara, perche' se una squadra e' forte, parliamoci chiaro, vince lo stesso.

Ora non rimane che voltare pagina , ritornare umili e col basso profilo, come insegna la Fiorentina di Montella, che pur senza Jovetic, si presenta a San Siro e porta a casa una vittoria molto piu' netta di quella ottenuta dai nerazzurri nel derby......


GIORDANO ENRICO

Nessun commento:

Posta un commento

Post Recenti